sabato 14 ottobre 2017

LA PINZA DI NONNA SILVANA




Ciao a tutti! Il nuovo concorso blogger challenge della Rigoni di Asiago intitolato "la cucina dei ricordi", mi ha fatto venire voglia di preparare un dolce semplice, un ricetta della tradizione contadina veneta: la pinza. Chi meglio di nonna Silvana (mia suocera) poteva trasmettermi i segreti di quest'unione di sapori e profumi? Ebbene sì, ho imparato da lei, anche se la mia versione è un po' rivisitata. Siete pronti? La prepariamo? Vi do gli ingredienti:
8 mantovanine ( o qualsiasi altro pane raffermo)
1 litro e 1/2 di latte
3 mele gialle
1 uovo
1 cucchiaio olio extra vergine
1 cucchiaio di farina
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di miele di acacia @Rigoni di Asiago
80 g di gherigli di noci
50 g di cioccolato fondente
40 g di mandorle
150 g di uvetta
1 confezione di Fiordifrutta ai fichi @Rigoni di Asiago.
Cominciate con ammollare il pane nel latte fin tanto che non si sara' completamente spappolato per poi aggiungere un po' alla volta tutti gli ingredienti. Iniziate con l'uovo, lo zucchero, la farina, l'olio, il miele @Rigoni di Asiago, l'uvetta, noci, mandorle e cioccolato che avrete sminuzzato, le mele tagliate a pezzettini per concludere con un'intera confezione di Fiordifrutta ai fichi @Rigoni di Asiago. Mescolate bene e rivestite con carta da forno una teglia, versate il composto e infornate a 180 gradi per 50/60 min. A cottura ultimata lasciate raffreddare per poi assaporare la vostra pinza in buona compagnia, magari in famiglia. Buon appetito!

giovedì 5 ottobre 2017

RISOTTO GORGONZOLA E FICHI


Oggi vi propongo un piatto autunnale, un risotto raffinato ed elegante dove la delicatezza del fico si abbina al sapore deciso del gorgonzola.
Vi elenco gli ingredienti per 4 persone:
220 gr riso
8 fichi
100 gr gorgonzola
1/2 cipolla
brodo vegetale q.b.
parmigiano
vino bianco
olio
sale
Procedimento:
Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in una padella con un po' d'olio poi aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto, quindi sfumate con vino bianco. Versate un poco alla volta dei mestoli di brodo vegetale e continuate la cottura, intanto private i fichi della loro buccia e tagliateli a cubetti e così anche per il gorgonzola. A metà cottura aggiungete i fichi al riso, un pizzico di sale e una volta pronto aggiungete il gorgonzola e mantecate per qualche minuto. Una bella spolverata di parmigiano, un paio di fette di fico come decoro e il vostro piatto è pronto. Buon appetito!

venerdì 29 settembre 2017

CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO


La crostata di marmellata e' il dolce che preparo la domenica e che accompagna la merenda al mio bambino. La ricetta quindi super collaudata e questa volta per farcirla ho utilizzato il Fiordifrutta frutti di bosco della @Rigoni di Asiago.
Vi elenco gli ingredienti:
250 gr farina 00
100 gr zucchero
150 gr burro
3 uova (2 tuorli 1 intero)
1 bustina vanillina
1/2 cucchiaino lievito
1 limone
1 conf. di Fiordifrutta ai frutti di bosco @Rigoni di Asiago
Disponete la farina a fontana e aggiungete le uova, lo zucchero, la vanillina, la scorza di un limone grattugiata, il lievito e il burro ammorbidito. Impastate con le mani fino a ottenere un composto omogeneo e lasciatelo riposare in frigo per mezz'ora avvolto in una pellicola. Poi stendete la pasta con un mattarello fino a ottenerla di uno spessore di 3 mm, imburrate uno stampo per crostate e adagiatevi la frolla. Stendete uno strato di fiordifrutta ai frutti di bosco #Rigoni di Asiago  e decorate la superficie con striscioline di pasta frolla. Cuocete in forno a 180° per 30 minuti.
La crostata è un super classico che piace a tutti quindi non posso che dirvi...buon appetito!

venerdì 22 settembre 2017

BISCOTTI PARIGINI


Oggi ho preparato dei deliziosi biscotti, profumati e golosi, adatti per la prima colazione o per la merenda.Quando li preparate il profumo si diffonderà in tutta la cucina....mmmm, che bontà! Tra l'altro sono semplici e veloci da preparare e...allora che ne dite, andiamo subito alla ricetta? Direi di sì.
Ingredienti:
600 gr farina 00
300 gr burro
semi bacca vaniglia
250 gr zucchero
3 uova
1 bustina lievito
2 limoni scorza
Impastate il tutto velocemente amalgamando anche con le mani e dividete il panetto in pezzi ricavando tanti filoncini di una decina di cm. Adagiateli in una teglia da forno mantenendoli un po' distanti e infornate a 180° per 9 minuti. Estraete i filoncini e tagliateli in senso obliquo, infornate per altri 10 minuti e i vostri biscotti saranno pronti.
Profumati, fragranti insomma, uno tira l'altro.
Provate poi ad intingerli nella Nocciolata @Rigoni di Asiago...l'abbinata è super!
Buon appetito!